Comunicati - Xylexpo
Menu
  • Xylexpo 2020 sarà posticipata. Questa la sofferta ma doverosa decisione presa dal consiglio di amministrazione di Acimall, l’associazione nazionale italiana dei costruttori di macchine e attrezzature per la lavorazione del legno, titolare della biennale internazionale.

    Si è svolta a Milano il 18 febbraio 2020 la conferenza stampa internazionale dedicata a Xylexpo 2020. L'evento ha avuto luogo presso l'Auditorium Enzo Jannacci del grattacielo Pirelli, Milano.
    Qui di seguito potrete scaricare la documentazione messa a disposizione dei giornalisti intervenuti:

    >> PROGRAMMA XIPC 2020 IT
    >> CONTENUTO CARTELLA STAMPA
    >> XYLEXPO 2020 COMUNICATO STAMPA
    >> SPEECH LORENZO PRIMULTINI
    >> SPEECH DARIO CORBETTA
    >> I RELATORI
    >> XIE - XYLEXPO INFORMATION EVENT
    >> XIA - XYLEXPO INNOVATION AWARD: BANDO
    >> CATAS - XYLEXPO
    >> EUMABOIS XYLEXPO PRESS RELEASE
    >> ELENCO ESPOSITORI AL 13-02-2020
    >> PRESENTAZIONE CATAS
    >> PRESENTAZIONE XYLEXPO 2020

    >> IMMAGINI

     

    19-02-20

    Continua spedito il cammino di avvicinamento alla prossima edizione di Xylexpo, la rassegna internazionale delle tecnologie e delle furniture per l’industria del legno e del mobile che per la prima volta impegnerà quattro giornate (da martedì 26 a venerdì 29 maggio 2020), invece delle tradizionali cinque. Una novità che è stata ben accolta dal mercato: lo dimostrano le prime adesioni arrivate con un certo “anticipo” rispetto alle passate edizioni, un segnale che il rinnovato impegno della biennale è stato recepito. Molti fra i “grandi” del settore hanno già dato la propria adesione: Biesse, Cefla, Homag, Ima, Scm, Weinig guidano il folto gruppo di coloro che saranno al maggio milanese.

    Si respira una concreta voglia di cambiamento e di evoluzione in casa Xylexpo: dopo la scelta di portare a quattro le giornate di fiera (da martedì 26 a venerdì 29 maggio 2020) ecco il lancio ufficiale del nuovo logo della manifestazione, a vent’anni esatti dal cambio di denominazione (da Interbimall a Xylexpo) e dunque del logo che ha contrassegnato la rassegna internazionale fino all’ultima edizione nel 2018.

    Accedi all'area riservata